Benvenuti

Domenica 10 Dicembre 2017

Chiesa della SS. Annunziata

II Domenica di Avvento

Ore 09.00 – S.Messa della fratellanza

commento

“Preparate la strade al Signore che viene”

 

La celebrazione eucaristica di questa domenica ci offre una prospettiva privilegiata sull’Avvento. San Bernardo di Chiaravalle (XI sec.) parla delle venute del Signore: la prima fu nella debolezza della carne, l’attuale è nella potenza dello Spirito Santo, l’ultima sarà alla fine dei tempi, nella gloria. «Consolate, consolate il mio popolo» è l’annuncio di Dio che desidera abitare in mezzo al suo popolo e condurlo come un pastore il suo gregge (I Lettura). Un “Buon Pastore” che «battezzerà in Spirito Santo», perché è sotto il velo del segno sacramentale dell’acqua che i cristiani, in maniera privilegiata, sono sostenuti nei sentieri del Signore (Vangelo). 
«Aspettiamo nuovi cieli e una terra nuova», non perché la nostra fede sia una sorta di “oppio dei popoli”, al contrario, quand’anche l’impegno per il bene procurasse dolore o morte, sarebbe il travaglio per la vita eterna (II Lettura). Anche oggi il Signore ci dona il suo bene (Salmo): la dolce attesa del bimbo di Betlemme, il dono dello Spirito Santo che sostiene il cammino nell’immutata speranza della Chiesa, sposa fedele, che attende il suo sposo: «Vieni, Signore Gesù» (Ap 22,20).