Funzioni religiose

 

Tra le tante funzioni religiose che l’Arciconfraternita di Santa Monica celebra nella chiesa della Santissima Annunziata di certo quella più conosciuta è la processione della notte del Venerdì Santo.

Ma le opere di culto del Sodalizio non si fermano solo alla preparazione ed alla celebrazione del Triduo Pasquale. Numerose sono le devozioni, soprattutto nei confronti della Vergine Maria, che caratterizzano la vita della confraternita. Particolare importanza riveste la celebrazione del Mese di Maggio, dedicato alla Madonna.

Peculiare celebrazione è quella della “Dormizione di Maria” che si celebra alla viglia dell’Assunzione con una devota “peregrinatio” che accompagna il simulacro della Madonna Morta per le stradine del centro storico.

La celebrazione più importante resta, però, quella della Madonna della Consolazione che si festeggia la prima Domenica dopo la festa di Sant’Agostino.